Slot del Mese: Gonzo’s Quest Megaways

gonzos-quest-megaways-slot

Il mondo delle videoslot è oggi più vasto e variegato che mai. Il successo sempre crescente dei casinò online ha spinto i migliori provider al mondo a impegnarsi nella produzione di prodotti sempre nuovi e ricchi di spunti interessanti per i giocatori.

Ogni mese ci impegneremo nel recensire quelle che per noi sono le migliori slot machine online presenti sul mercato, analizzandone in dettaglio qualità, simboli, gameplay e bonus.

🎰 Il ritorno di Gonzo dopo il primo successo

Iniziamo con Gonzo’s Quest Megaways, videoslot cult tra gli appassionati frutto della collaborazione tra due grandi provider come NetEnt e Red Tiger Gaming a cui stavolta si aggiunge come da titolo la feature Megaways utilizzata su licenza di Big Time Gaming.

Si tratta del seguito di una slot che registrò un grande successo ai tempi della sua uscita datata 2013 e che si propone di offrire una versione migliorata e più attuale del primo capitolo.

📝 Cosa cambia nella nuova versione del gioco

Come ogni buon seguito, Gonzo’s Quest Megaways cerca di aggiungere qualcosa al predecessore senza però stravolgerne spirito e gameplay. Possiamo dire che NetEnt e Red Tiger Gaming raggiungono l’obiettivo prefissato: il secondo capitolo della saga di Gonzo presenta diverse novità che rendono il gioco intrigante ma senza rinnegare le caratteristiche che hanno reso famosa la serie.

Oltre alla feature Megaways, avremo infatti a che fare con una griglia diversa e con una nuova funzionalità, denominata Terremoto, che può regalare davvero grandi soddisfazioni proprio nel momento in cui meno ce lo aspettiamo.

📚 La storia di Gonzo’s Megaways

Gonzo’s Quest si ispirava alle avventure del conquistadores Gonzalo Pizarro, raccontando in chiave comica la sua ricerca del mitico tesoro degli Inca. Quando fece la sua comparsa sul mercato contribuì non poco alla fama di NetEnt, conquistando il pubblico grazie alle tante feature e alla grafica interattiva, ai tempi tutt’altro che comune.

Chiaramente dal 2013, anno in cui è uscito il primo capitolo, le cose sono molto cambiate: la slot Gonzo’s Quest Megaways è apparsa sul mercato nel 2020, e oltre a un comparto tecnico aggiornato agli standard moderni offre anche numerose funzioni aggiuntive e un gameplay avvincente.

Obiettivo centrato: proprio grazie al successo di questa fantastica slot, i provider hanno dato vita un anno più tardi a Gonzo’s Gold, terzo capitolo di una saga che certamente riserverà nuove uscite nei prossimi anni.

🎁 Come funzionano i premi e i bonus?

Rispetto a Gonzo’s Quest, che permetteva una vincita massima per spin pari a 37.500 volte la puntata, questa versione Megaways abbassa questo limite a x21.000, valore comunque molto importante che è più facile sfiorare o addirittura raggiungere con il bonus slot.

Questo è rappresentato dai classici Free Spin, qui rinominati Free Fall, che si attivano ottenendo almeno 3 simboli Scatter sui rulli oppure 2 Scatter e un Wild in una linea di pagamento. Avremo così a disposizione 9 giri gratuiti, più 3 per ogni eventuale simbolo Scatter in più, e durante il bonus potremo vincerne altri con le stesse modalità.

Gonzo’s Quest Megaways è una fantastica slot con moltiplicatori, che arrivano sfruttando la feature nota come Cascade o Avalanche che elimina i simboli di una linea vincente facendone cadere altri dall’alto in una sorta di respin gratuito. Ogni volta che si attiva in successione questa funzione regala un bonus moltiplicatore sia nel gioco normale che durante i Free Fall, solo che in quest’ultimo caso questo è decisamente più ricco e partendo da x3 scalerà a ogni “valanga” consecutiva diventando x6, x9 e infine addirittura x15!

💰 Gonzo’s Quest Megaways: Caratteristiche tecniche

Gonzo’s Quest Megaways presenta una griglia con 6 rulli verticali. Ognuno di questi può contenere da 2 a 7 simboli, generando così fino a 117.649 linee di pagamento e aumentando in modo sostanziale la possibilità di effettuare spin vincenti. Il valore di una puntata può essere stabilito dal giocatore e oscilla tra un minimo di 0,20 € a un massimo di 4 €.

⏩ Simboli della slot

Come nell’originale abbiamo maschere e statuette Inca a rappresentare i simboli, che sono 9 più Wild e Scatter: questi ultimi adempiono alle loro classiche funzioni con il primo che sostituisce tutti i simboli per creare combinazioni vincenti e il secondo che può attivare i Free Fall bonus.

Le combinazioni si ottengono da sinistra verso destra allineando fino a 6 simboli uguali tra loro. Ecco di seguito quelli di maggior valore insieme al bonus massimo che moltiplicato per il valore della puntata è possibile incassare.

  • Maschera Rossa: x15
  • Maschera Blu: x4
  • Maschera Verde: x2
  • Maschera Arancione: x1,2
  • Maschera Viola: x1
  • Simbolo Verde: x0,8
  • Simbolo Giallo: x0,7
  • Simbolo Rosso: x0,6
  • Simbolo Grigio: x0,5

⏩ RTP e Volatilità

Questa videoslot presenta una volatilità media tendente all’alto, come si evince del resto dal payout massimo x21.000. Il valore Return To Player (RTP) è pari al 96%, lo stesso del primo Gonzo’s Quest, così come la Hit Frequency registrata che si aggira intorno al 40%. Otterremo spesso premi con uno spin, anche se magari di piccola entità.

⏩ Grafica e Sonoro

Dal punto di vista grafico e sonoro non solo Gonzo’s Quest Megaways è ovviamente migliore al predecessore, uscito molti anni prima, ma si distingue anche nel confronto con altre videoslot contemporanee. Gonzo è sempre presente nei pressi della griglia e ci intrattiene con simpatiche animazioni, reagendo in base a quello che accade, mentre la musica è quella tipica di queste slot a tema avventura e pur non brillando per originalità è perfettamente adeguata al contesto.

⏩ Funzioni Speciali

Sono tre le funzioni speciali presenti in questa fantastica slot: Avalanche (nota anche come Tumble e Cascade) distrugge i simboli coinvolti in una linea vincente facendone precipitare altri dall’alto nella griglia, evento che potenzialmente può dare vita a nuove vincite consecutive. Ognuna di queste viene poi accompagnata da un bonus moltiplicatore che nel gioco normale è x1, x2, x3 e x5 e durante i Free Fall può arrivare addirittura a x15.

Feature aggiunta rispetto all’originale è quella denominata Earthquake, un vero e proprio terremoto che può attivarsi in qualsiasi momento in modo casuale e che sostituisce tutti i simboli di basso valore con nuovi di alto e che quindi può improvvisamente regalarci una griglia ricca e vincente. Un’altra novità, infine, sono gli Unbreakable Wilds: i simboli Wild parte di una combinazione vincente resteranno al loro posto durante la successiva Avalanche.

👍Consigli per vincere a Gonzo’s Quest Megaways

Gonzo’s Quest Megaways ha registrato un grande successo grazie al gameplay equilibrato che rende questa slot adatta a tutti i giocatori. La slot offre vincite abbastanza frequenti, ne promette di importanti e allo stesso tempo difficilmente annoia, anche se visto che una puntata può valere al massimo 4 € rende questo prodotto non particolarmente adatto ai giocatori high roller.

È possibile costruire vincite importanti a Gonzo’s Quest Megaways lavorando con pazienza e cercando di intuire in quale momento la slot sembra prossima a pagare. Una strategia può essere rappresentata da quella di alternare giocate di basso valore ad altre più consistenti, puntando sull’alta Hit Frequency e confidando ovviamente in un po’ di fortuna.

CASINO
VOTO
BONUS BENVENUTO
RECENSIONE
VISITA IL SITO
Betnero casinò bonus
100% fino a €1,300
+ 10€
fastbet-logo500€ + 5€ Real Bonus + 10% Cashback
snai casino bonus
100% fino a €1,000
+ 15€
888 casino bonus
valutazione
125% fino a €500
+ 20€
william hill bonus slot
valutazione
100% fino a €1,000
+ 200 Spin Gratis
starcasino bonus
valutazione
fino a €200
Cashback + 300 Spin